Menu
Lunedì, 04 Ottobre 2021

Il nuovo volume di Beppe Malò

“Quattro passi tra le foglie delle mia vita” scritto e fotografato dal giornalista Beppe Malò e pubblicato dalla casa editrice “Edizioni Langhe Roero Monferrato” di Roberto Cerrato. Il volume è dedicato al paesaggio autunnale delle colline di Langhe, Roero e Monferrato che, dal giugno 2014, sono entrate a far parte del Patrimonio mondiale UNESCO. Il tema del libro, infatti, è quello di valorizzare il territorio così come appare, almeno nell’intenzione dell'autore, nella sua stagione più bella e affascinante. L’idea di partenza è quella di proporre al lettore un viaggio nel “foliage” che si può ammirare lungo le due sponde del Tanaro nel tratto compreso tra Alba e l'Astigiano.

«Non sarà certo - spiega l’autore - come viaggiare negli spazi sconfinati del Canada, ma l'idea è proprio quella di una proposta autarchica che dal punto di vista della qualità e della suggestione regge benissimo il confronto con gli spazi infiniti dei grandi parchi. E, ad un tempo, offre ben di più alla voce “cibo e bevande”».

Nelle circa 180 pagine del libro, il lettore potrà apprezzare moltissime immagini dedicate ai colori, al paesaggio, all'atmosfera e al fascino dell'autunno, stagione d’oro per il turismo locale, così come appare sulle nostre colline. Complementari alle foto sono i testi, tradotti in inglese a cura di Marta Brero con la collaborazione di Giulia Pelassa e Carola Giacometti. Il progetto grafico è stato curato da Luciano Martire dando risalto alle immagini pur curando il giusto mix con il testo.

×